1t.gif, 43B
Gaudenzi Cycling Team
Italiani XC 2008
Italiani XC 2008
Data:20.7.2008
Luogo: Grotte di Castro (VT)
CAMPIONATO ITALIANO MTB XC Grotte di Castro (VT) 20/07/2008 PETRONE NELL’OLIMPO DELLA MTB 4° ASSOLUTO GRANDE ROMONTA DI MUGNAINI VANIFICATA DA UNA CADUTA Si sono disputati il 20 luglio sotto un caldo torrido i campionati italiani FCI di Cross Country Il percorso studiato dall’organizzazione, prevedeva più giri da compiersi attorno al borgo di Grotte di Castro, un piccolo paese nel viterbese arrocato come è classico del zona sul tufo. Le prospettive ambientali per il giorno di gara non erano delle più rosee , in quanto la vicinanza del lago di Bolsena che rendeva l’aria afosissima aggiunte al un percorso polverosissimo, al sole che splendeva a 40° gradi ed agli orari di partenza, non erano le condizioni migliori per disputare una gara di mtb nella quale partecipi all’assegnazione di un maglia tricolore. Il ns. team si presenta alla manifestazione con i due atleti più in forma del momento Roberto Petrone e Luca Mugnaini. Il team si supera inoltre con l’organizzazione del supporto logistico di rifornimento per gli atleti in gara : 2 postazioni fisse con le coppie Ligi Nicola –Petrone Bartolino e Gaudenzi Alessandro –Ligi Agostino oltre ad una postazione mobile in bici garantita da Malvisti Mirto, tutti collegati da ponte radio, oltre alle mamme Ligi e Petrone nella zona traguardo posto nella piazza principale del paese addette al post – arrivo oltre che all’incitamento vocale durante i vari passaggi. Con questi presupposti abbiamo messo in condizione i ns atleti di ottimizzare le loro potenzialità. La prima gara vedeva Roberto Petrone al via, la posizione di partenza non era delle ottime per mancanza di punti top class, ma Roberto con una sapiente attica di gara faceva scatenare al primo giro i suoi avversari aspettando di attaccarli dal 2° giro; riuscendo a portarsi dal 19° posto del 1° passaggio al 5° posto all’inizio dell’ultimo giro. Mentre i suoi avversari si spengono con il ritmo di gara e per le condizioni ambientali, lui sembra che più la gara diventi massacrante e più cresce, l’ultimo giro di gara gli permette di aggiungere la ciliegina sulla torta al già suo ottimo capolavoro; andarsi a prendere il 4° posto assoluto. Chi scrive, ha visto crescere Roberto in ogni sua situazione e giuro di non averlo visto mai grintoso e provato dalla fatica come allora, una fatica che è esplosa nella massima felicità quando il suo nome ed il nome del Ns. gruppo sono stati pronunciati dallo speaker a salire sul palco premiazioni. La seconda gara quella che vedeva impegnato il Mugna aveva prospettive ancora peggiori della precedente in quanto la polvere era aumentata, il caldo pure ( partenza ore 13:00 che a fine luglio non un bel boccone!! ) e i bikers sul percorso uguale, però considerando le sue caratteristiche atletiche che non lo fanno un bikers puro e veloce da cross- country, era il presupposto per una bella prestazione basata sulla resistenza e la forza di carattere. Ed è stata proprio questa l’arma vincente del Mugna che riesce nel corso dei giri a migliorare la sua posizione fino a raggiungere il 18° posto assoluto, combattendo con bikers molto più quotati. Nel corso dell’ultimo giro, purtroppo una caduta causata da un concorrente doppiato ed dal fondo reso scivoloso dalla polvere ha vanificato la sua posizione, riconducendolo al 23° posto assoluto finale, ma comunque al di sopra di ogni previsione. Complimenti da Tutto il Gruppo Sportivo a Roberto e Luca che hanno onorato la ns. maglia nella competizione più importante del territorio, regalandoci emozioni forti. scarica le classifiche.
1050
2496
2497
2501
2502
 
1382
1381
1380
1378
1377
 
1372
1368
2513
2523
2530
 
2543
2549
2558
2564
2571
 
2572
2575
199
201
203
 
204
205
234
235
236
 
255
258
263
267
274
 
123
122
121
 
 
 
1t.gif, 43B
Alias2k | realizzazione siti web, grafica, web design, internet, intranet, extranet, visual design